Assistenza psicologica con gruppi di sostegno

Per l’accrescimento dell’autostima, delle abilità di problem solving, della gestione dello stress.

In  un clima di accettazione, i membri del gruppo che  condividono una situazione di stress , sono sollecitati dal leader  a esprimere liberamente le difficoltà, le paure, e le conseguenze connesse alla malattia oncologica.  Gli obiettivi che attraverso la psicoterapia di gruppo si vogliono raggiungere sono il sollievo dai sintomi e l’acquisizione di competenze.

 

Gruppi di sostegno per i familiari

che spesso si fanno carico di gestire  oltre alle richieste di organizzazione sanitaria e logistica anche l’ emotività  del malato e non trovano momenti per scaricare le proprie emozioni.

 

Informazioni sui  diritti del paziente oncologico .

Leggi e circolari vigenti.

Il diritto di conoscere il proprio stato di salute

Esenzione dal ticket

Centri di alta specializzazione

Le prestazioni assistenziali: pensione di inabilità e assegno di invalidità civile

Diritto all’indennità di accompagnamento durante la chemioterapia

Pensione di inabilità e  Pensionamento anticipato

La tutela in campo lavorativo: congedi  e permessi lavorativi per i malati oncologici e i loro familiari

 

Attività di prevenzione

Per la  diffusione della cultura della Prevenzione, che oggi resta l’arma più efficace per vincere il cancro.

Con  Seminari sugli stili di vita, alimentazione, sedentarietà, Progetti nelle scuole, Incontri pubblici, Codice Europeo contro il cancro, campagne di sensibilizzazione e informazione ecc.

 

Laboratori di scrittura ed arte in genere

Come intervento di aiuto e sostegno che si fonda sul presupposto che il processo creativo e l’uso dei materiali artistici, produce benessere, migliora la qualità della vita, la consapevolezza di sé e aiuta a fronteggiare le situazioni di stress e le esperienze traumatiche.

Laboratori di scrittura, musica, ceramica, teatro, fotografia,  sono  mezzi di aiuto e sostegno , finalizzati al recupero ed alla crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva e relazionale.

 

Momenti ricreativi socio-culturali

momenti di socializzazione molto importanti ,  organizzati con l’intento di creare occasioni di incontro e di amicizia, che permettono alle persone di condividere, mettersi alla prova e fare esperienze nuove per il ritorno ad una vita sociale “ normale”. Sfilate,  gite, concerti , qualche convivio diventano  così momenti  terapeutici di aggregazione e relax.

albero